Regolamento Contest Cosplay LatinaComics 2016

REGOLAMENTO COSPLAY CONTEST LATINA COMICS 2016

Domenica 15 Maggio, durante il Latina Comics si svolgerà  il Cosplay contest, organizzato e gestito dall’Associazione Powerfriends, promotrice stessa della fiera.

La partecipazione al contest è gratuita e aperta a tutti, previa iscrizione con annessa firma della liberatoria.

Il contest si terrà in Piazza del popolo, a Latina dalle ore 16:00 fino alle 18:00, l’orario è indicativo e dipenderà dal numero dei partecipanti.
I costumi indossati dai concorrenti alla gara dovranno essere attinenti al mondo dell’animazione, del fumetto, del cinema, delle serie tv, dei videogiochi, giochi di ruolo/da tavolo e libri.

ISCRIZIONI

Le iscrizioni possono essere effettuate sia on-line che durante la fiera.

Per l’iscrizione è necessario:

Nome e cognome del/i partecipante/i

Nome della coppia o gruppo
Numero dei partecipanti (in caso di gruppi)
Personaggio interpretato e serie di provenienza

E’ necessaria e obbligatorio anche una immagine di riferimento del personaggio impersonato.

In caso di traccia audio, è importante che essa sia in formato MP3, e su chiavetta USB.

Per le iscrizioni online potete mandare un e-mail a  cosplay@latinacomics.it con oggetto: CONTEST COSPLAY LATINA COMICS 2016, nell’e-mail dovranno essere presenti tutti i dati sopra richiesti, ed è obbligatorio aggiungere come allegato, una immagine di riferimento del personaggio, e in caso il file audio sempre in formato MP3

Tutte le iscrizioni on-line andranno comunque confermate in fiera.

Si fa presente a tutti i partecipanti che dovranno obbligatoriamente compilare e firmare un Liberatoria, in caso di minorenni le suddette andranno firmate da un tutore. Per chi si iscriverà on-line è consigliabile portare la liberatoria già firmata, o dove possibile, compilarla, scannerizzarla e inviarla insieme agli allegati dell’e-mail.
Al momento dell’iscrizione, o della conferma ad ogni concorrente verrà assegnato un numero di riferimento che verrà utilizzato per definire l’ordine di gara (l’entrata e uscita dalla scena) e per la chiamata sul palco dei finalisti.

Tale numero non potrà essere modificato e in caso di assenza dopo essere stato chiamato, il concorrente verrà escluso dalla gara.
IMPORTANTE Le iscrizioni online verranno chiuse il 12 Maggio, e le iscrizioni in loco, insieme alla conferma della iscrizioni on-line chiuderanno alle 15:00 del 15 Maggio.

ESIBIZIONE

Tempi concessi ai concorrenti sul palco:
Ogni concorrente/gruppo avrà un determinato tempo a disposizione, durante il quale potrà recitare scene inventate, brani famosi e/o parodie relative al personaggio interpretato.
I tempi limite a disposizione sono i seguenti:

Singoli – 1,30 minuti
Coppie – 3,30 minuti
da 3 a 6 partecipanti – 6 minuti
da 7 in su partecipanti – 8 minuti
Tracce audio:

Tutti file audio devono essere in formato MP3 e su supporto USB altri supporti o tipi di file non saranno accettati.

Tutte le tracce audio dovranno essere consegnate esclusivamente al momento dell’iscrizione/conferma in loco o per e-mail, non saranno accettate in altri momenti. Tutte le tracce saranno controllate e verificate al momento dell’iscrizione in loco e/o conferma.

La traccia  musicale deve essere una sola: qualora la traccia prevedesse mix musicali, questi devono essere preparati in anticipo e consegnati come traccia unica al momento dell’iscrizione.

Le traccia devono essere preferibilmente già della lunghezza del tempo messo a disposizione sopra indicato.

 

Sfilata / Scenetta :

È permesso portare la scenografia, purché sia facile e leggera da trasportare. Per il posizionamento di questa in scena è permesso l’aiuto di un accompagnatore, che non potrà intervenire durante l’esibizione.

Durante l’esibizione sono permessi cambi d’abito , che non prevedono l’aiuto di terze persone e che rientrino nei tempi di esibizione previsti.

Durante l’esibizione sono ammesse riproduzioni di armi da fuoco e da taglio    INERTI in legno, pelle, cuoio, metallo e materie plastiche; riproduzioni di armi da fuoco e da taglio non contundenti, classificate come GIOCATTOLI ED OGGETTI ORNAMENTALI DI LIBERA VENDITA; peluche e riproduzioni di animali in materiali atossici ed anti allergenici, NON DERIVANTI DA TASSIDERMIA.

 

Chiamata e discesa dal palco:
Il flusso dei partecipanti sarà convogliato, in direzione dell’ingresso del palco, dagli addetti preposti, quindi saranno invitati ad esibirsi dai presentatori.  Allo scadere del tempo e/o al termine della scena, i partecipanti dovranno soffermarsi brevemente di fronte alla giuria, quindi scendendo dal palco potranno recarsi al punto foto, indicato loro dagli addetti. Questi ultimi si occuperanno anche di ritirare oggetti e/o accessori dopo la fine dell’esibizione e della valutazione.

CATEGORIE E GIUDICI

Le categorie premiate sono :

Miglior Cosplay Singolo Femminile

Miglior Cosplay Singolo Maschile

Miglior Cosplay  di Coppia

Miglior Cosplay  di Gruppo

Miglior Accessorio

Miglior Interpretazione

Miglior Sartoriale
Miglior Armatura
Miglior Junior (under 15)

La Giuria è formata da esperti del settore cosplay che avranno pari importanza nei giudizi che daranno, i giudici saranno presentati sulla pagina dell’evento con una biografia, e sono :

Riccardo Buresta (RikyliciusCosplay)

Tiziano Fedeli (White Raven PH)
Federica Latini (FedeowlCosplay)
Chiara Di Berardo (KurichanCosplay)
Marco Palermo

Andrea Di Virgilio (Andrea StrachildCostmes&Props)
Ambra Ferrante (Ayleen Heavensky)
Stefano Amorini (La forgia di Efesto)

Le decisioni che prenderà la giuria saranno inappellabili.

DIVIETI E SQUALIFICHE

Comportamento durante l’esibizione:

Si fa obbligo ai partecipanti di evitare i seguenti atteggiamenti durante la scena e la permanenza sul palco, pena la squalifica immediata: turpiloquio e volgarità; bestemmie e/o comportamenti offensivi verso le religioni e/o incitanti odio e razzismo; atti osceni veri o simulati; atti sanzionati nella categoria “atti osceni in luogo pubblico” dal vigente Codice Penale (art. 527 c. p.).

Regole e divieti per la sicurezza di tutti:

Sono assolutamente vietati :
– fiamme libere;
– sostanze infiammabili;
– getti d’acqua e liquidi;
– sostanze schiumogene;

– sostanze organiche/chimiche potenzialmente allergeniche;
– giochi pirotecnici ed esplosivi, anche a salve, di ogni categoria e tipologia;
– lanci di oggetti pesanti e/o contundenti, sia in direzione di altri concorrenti sia degli spettatori di ciascuna esibizione in gara;
– presenze di persone terze sul palco;
– introduzione di animali vivi sul palco;

– l’uso di oggetti o prodotti che potrebbero rendere scivoloso il palco e/o innescare reazioni allergiche, per la sicurezza degli altri concorrenti

Durante l’esibizione non è consentito danneggiare l’area adibita alla sfilata (microfoni, archetti ed altri oggetti messi a disposizione dall’organizzazione della fiera).  I concorrenti che saranno ritenuti responsabili di eventuali danni apportati al palco e alle attrezzature presenti, saranno obbligati a risarcire completamente i danni.
E’ tassativamente vietato introdurre all’interno dell’area fiera armi reali e circolarvi, anche se preventivamente denunciate alla Questura di appartenenza; spade con lame in acciaio ed armi da fuoco a salve; armi da soft air di qualunque calibro e categoria; (come da vigente normativa anti-terrorismo).

Si fa anche presente che ogni concorrente non potrà partecipare lo stesso giorno interpretando due o più personaggi differenti, né come singolo né in gruppi e /o coppie.

L’incarico di far rispettare le regole sul palco ai concorrenti sarà di competenza dei presentatori, dei responsabili/membri/soci di Powerfriends e degli addetti al palco. Le zone limitrofe al palco saranno controllate da appositi addetti, verificando a loro volta il rispetto delle regole da parte dei cosplayer.

Si precisa che la mancata osservazione delle seguenti prescrizioni comporterà la squalifica immediata.

Per motivi di sicurezza generale si fa presente che ai concorrenti e ai visitatori che a qualunque titolo e per qualsiasi motivazione indossano un costume/maschera che rende potenzialmente irriconoscibili, potrà essere richiesto il documento di identità personale qualora gli addetti alla sicurezza, di concerto con un Pubblico Ufficiale (in forza alla P.S. , Polizia Locale, Carabinieri, Esercito Italiano) lo ritengano opportuno. I trasgressori saranno immediatamente allontanati dall’area della fiera ed in caso di recidività saranno denunciati alle Autorità di Pubblica Sicurezza.

Completando l’iscrizione e compilando la liberatoria, ciascun concorrente accetta per inciso tale regolamento.

 

Recent Posts

Leave a Comment