Corto Quando il mondo intorno Crepa – Corto Western di Stefano Jacurti

Stefano Jacurti, film maker indipendente, scrittore, attore.

Dopo il riconoscimento internazionale ricevuto dal Gathering, festival del cinema indie negli Usa, con il medio metraggio “Se il mondo intorno crepa” girato insieme ad Emiliano Ferrera,che sarà proiettato a Latina comics domenica 15 maggio ore 19.30, il volto di Stefano Jacurti  è stato immortalato su Tex e Zagor, attualmente in lavorazione, da Stefano Andreucci e Mauro Laurenti, disegnatori della Sergio Bonelli editore.

Sinossi :

Le dure regole del selvaggio west irrompono in un ranch moderno tra le note di una musica country e le righe di un vecchio libro che ci porta indietro nel tempo… In un parallelismo tra antico e moderno che ruota intorno all’assenza delle istituzioni e all’emarginazione, due fuorilegge, Black Burt (Stefano Jacurti) un delirante assassino detto “il poeta” perché prima di uccidere declama versi di morte e Butcher Joe (Simone Pieroni) un folle criminale psicopatico detto “il macellaio”, sono braccati da tempo per le loro imprese violente. In viaggio per il Messico, i due si danno appuntamento per pianificare le prossime rapine in una ghost town sospesa tra la polvere del deserto e i fantasmi del passato. Lungo il suo cammino il poeta incontra una città piena di vita, abitata da ubriachi e prostitute che non ha posto per chi come Sheila (Emanuela Ponzano) lotta per guadagnarsi da vivere con il proprio corpo senza l’uso della vista. Messa in un angolo e denigrata, la condizione della donna si mescola al vuoto delle coscienze degli uomini e ai terribili ricordi di torture e di gente trucidata. Mentre Bill Carson (Emiliano Ferrera) galoppa per una missione importante da compiere, il passato torna prepotente con il suo carico di tormenti per le atrocità compiute. Ma i nodi da sciogliere imbrigliati da tempo sono troppi, e il destino per Black Burt e Butcher Joe, ha riservato qualcosa di molto diverso…

Recent Posts

Leave a Comment